Con tutti questi cambiamenti di servizi abbiamo rischiato di perderlo, ma il gruppo di sostegno dell’affido è importante per noi.

Oggi ci sono andata da sola, perchè il Principe accompagnava Paoling dalla sorella.

E’ un momento allegro e familiare, e rivedere le persone di volta in volta te le fa sentire sempre di più come compagni di strada, anche se ci si vede solo una volta al mese.

E poi ci sono le due conduttrici, quella più anziana e pacata, e la più giovane e frizzante, la Prezzemolina. La chiamo così perchè sa tutto di tutti, ha un’ottima memoria e grande capacità di fare collegamenti, e quindi ci conosce già un po’ tutti “da prima”, ha già sentito parlare dei nostri bimbi quando ancora erano dei “casi” e sa sempre cosa consigliare.

Oggi, con tutte le paure di questi giorni, rivedere il gruppo e la Prezzemolina è stato importante.

Annunci