In macchina, dopo il colloquio, leggera, Paoling cinguetta con il suo papà.

Paoling: Ti ricordi quando siete venuti la prima volta in comunità? Io vi avevo fatto la gabbia ma solo per giocare.
Principe: Era un bel gioco quello della gabbia.
Treorme: Da quel gioco avevamo capito che eri una bimba intelligente.
Paoling: Tu Principe mi piacevi tanto con quelle All Star. E la maglia gialla. Tu Treorme eri sudata avevi caldissimo.
Treorme: e avevo anche il cuore che batteva fortissimo.
P: Perchè?
T: Perchè prima di incontrarti io e il Principe avevamo paura che magari ci avresti trovato antipatici.
P: Impossibile!

Poi ci pensa un po’ e aggiunge: “Anche io avevo il cuore che batteva forte, fortissimo, più forte di voi”.

Annunci