Sono stata richiamata dall’assistente sociale, e ho avuto molte delle risposte che cercavo, probabilmente tutte quelle possibili.

Sono contenta di sentire dall’altra parte delle persone che hanno presente e a cuore la situazione, ed ero stupita del silenzio. Ma sono anche contenta di aver descritto la frustrazione, perchè è uno degli elementi che fanno parte di questa nostra condizione di affidatari e con cui bisogna fare i conti.

Annunci