Oggi è andato il Principe a portare le due ragazzine della comunità a vedere il padre all’incontro protetto. Di solito vado io. Ancora qualche settimana, e poi non potremo andare più, ci sarà Paoling e lo spazio dovrà essere tutto suo.

Oggi il Principe ha visto anche le piccole: M. aveva i capelli cortissimi, a causa dei pidocchi che le sono tornati, immagino il suo visino simpaticissimo aperto in un sorriso enorme, con gli occhi un po’ socchiusi, come fa sempre.

“Voglio venire a casa tua”, gli ha detto mentre lui usciva.

Non so perchè, ma da quando è tornato e me l’ha raccontato ho iniziato a piangere.

Mi mancano le piccole, mi mancheranno, e sapere che ancora per molti mesi non avranno una famiglia mi fa sentire davvero male. Adesso vorrei solo aprire le braccia e farle stare tutte e due nell’abbraccio, come abbiamo sempre fatto, e sentirle tutte felici e allegre.

Questo è proprio un attacco di nostalgia…

Annunci